Safer Use

info 21.5.2020 Condivisione Facebook

Informati prima di consumare!

Ogni uso comporta dei rischi; se vuoi evitare del tutto i rischi, non consuma droghe!

Se decidi comunque di consumare, è importante che ti informi in anticipo sugli effetti, i rischi e l'uso più sicuro per valutare meglio il potenziale di rischio ed evitare danni per te e gli altri.
Sotto trovi informazioni utili su singole sostanze psicoattive!

Se decidi di consumare, riduci i rischi per te e per gli altri e nota quanto segue:
I seguenti tre fattori influenzano effetti desiderati e indesiderati del consumo di sostanze e devono essere presi in considerazione:
  • La sostanza (drug) stessa: Qualità, dose, purezza ...
  • Personalità e umore (set) della persona: Aspettative, paure, stato d'animo momentaneo, stato fisico ...
  • L'ambiente (setting) in cui si fa uso di sostanze

• Consuma piccole dosi per avvicinarti progressivamente agli effetti desiderati.
• Evita i mix – alcol compreso! Il policonsumo è la causa più frequente di emergenze sanitarie. Effetti e rischi sono imprevedibili.
• Bevi acqua a sufficienza (1/4 - 1/2 l per ora): rischio di disidratazione.
• Per le donne è consigliabile assumere dosaggi inferiori rispetto agli uomini.
• Informa i tuoi amici su cosa e quanto hai consumato.
 
TAKE CARE OF YOUR FRIENDS!
• Chi consuma non guida. Anche chi è troppo stanco. Tolleranza zero!
• Alla fine del party, prenditi del tempo per recuperare.
• Fai delle pause di consumo di alcune settimane (4-6) o mesi.
• In caso di emergenza chiama 118 e rimani con la persona!

Sarebbe importante far analizzare le sostanze per sapere cosa consumi. Il “Drug Checking” esiste però solo all’estero, per esempio a Innsbruck (MDA Basecamp), Vienna, Zurigo, Berna.
 
Safer Sniffing
• Utilizza unicamente il tuo materiale per sniffare (rischio d’infezione: epatite C).
• Taglia la polvere il più finemente possibile.
• Dopo il consumo, sciacqua le narici con una soluzione di acqua tiepida e sale marino e applica una pomata nasale.
 
Too Much
Più alte sono le quantità e la frequenza di consumo, maggiore è il rischio di danni psichici e fisici permanenti! Ricorda che un consumo elevato (quantità e frequenza) e il policonsumo aumentano l’intensità e la frequenza degli effetti collaterali. Se hai delle preoccupazioni rispetto alle tue pratiche di consumo, non esitare a chiedere aiuto a streetlife.bz, Forum prevenzione, Caritas, La Strada ecc.

Sostegno e prima consulenza:
help@forum-p.it
Tel. 0471 324801


Inoltre ti potrebbero interessanre che il Forum Prävention offre un lavoro di prevenzione attraverso il progetto streetlife.bz.



 

Effetti, rischi e safer use delle sostanze psicoattive

Informati prima di consumare!

Ricordati: ogni uso comporta dei rischi; se vuoi evitare del tutto i rischi, non consumare droghe! Se decidi comunque di fare uso di droghe, è importante che ti informi in anticipo sugli effetti, i rischi e l'uso più sicuro per valutare meglio il potenziale di rischio ed evitare danni.

Alcol

Alcol

L’alcol (etanolo) si ottiene dalla fermentazione di zuccheri di frutti o cereali.
Modalità di consumo: consumato come bevanda.
 
Effetti
Inizio degli effetti: dopo 5 minuti, si percepiscono i primi effetti. Dopo 60 minuti, l’alcol raggiunge la massima concentrazione nel sangue.
Durata degli effetti: in media, l’organismo smaltisce 0.10 ‰ – 0.15 ‰ ogni ora.
Stimola, rilassa, riduce le inibizioni, rende euforici e aumenta la propensione al rischio.
 
Rischi
Disturbi di coordinamento, della parola e dei sensi, nausea, vomito, vertigini. A dosi elevate, ipo/ipertermia, perdita di coscienza, sonno profondo, delirio, coma. Aumento dell’aggressività, maggiore propensione al rischio alla guida o durante i rapporti sessuali. In caso di abuso (grandi quantità in breve tempo), pericolo di coma etilico! In caso di consumo regolare: dipendenza con sintomi psichici e fisici, danni agli organi interni, disturbi del sistema nervoso e del pensiero.
 
Ridurre i rischi
• Il consumo eccessivo di alcol provoca danni alla mente e al corpo. Prenditi cura di te stesso e rispetta i tuoi limiti.
• Verifica la tua autovalutazione con l'aiuto del questionario di autovalutazione sul consumo di alcol.
• Evita di bere a stomaco vuoto e rinuncia ai mix di alcol e Energy drink.
• Rinuncia al consumo di diversi generi di bevande.
• Bevi regolarmente dell’acqua (l’alcol sottrae liquidi all’organismo).
• Attenzione: alcol e farmaci modificano reciprocamente gli effetti in modo imprevedibile!
• Non combinare l'alcol con altre droghe.
• Non bere e guidare! Approfittane del Shuttle Finder

Informati prima di usare!
Ogni uso comporta dei rischi, se vuoi evitare del tutto i rischi, non usa droghe! Se decidi comunque di fare uso di droghe, è importante che ti informi in anticipo sugli effetti, sui rischi e sull'uso più sicuro, per valutare meglio il potenziale di rischio ed evitare danni.

Aiuto e prima consulenza:
help@forum-p.it
Tel. 0471 324801

Progetto streetlife.bz
Calcolo della concentrazione di alcol nel sangue
Sesso
Peso in kg
Bevande consumate
Bevanda alcolica
Quantità di bottiglie
Qunatità di bicchieri
nuova bevanda
Risultato
Alcol contenuto nelle bevande in grammi
Calcolando la quantità di alcol in grammi, bisogna considerare la percentuale di alcol della bevanda in vol-%, la corrispondente quantità consumata in ml e il peso specifico dell'alcol 0,8g/ml.
Nota: la quantità indicata è una linea guida e non deve assolutamente essere considerata come un valore assoluto.
Dal 70% al 90% dell'alcol consumato entra effettivamente nel flusso sanguigno, il resto non viene elaborato dal corpo e viene escreto. Nel Vostro calcolo è stato usato il 90% come riferimento base.
Tasso alcolemico nel sangue
Nota: il risultato deve essere interpretato come riferimento e in nessun modo come assoluto. La concentrazione di alcol nel sangue dipende da diversi fattori, questo calcolo è basato sulla formula di Widmark e si riferisce ad una persona sana con un fegato funzionante e che non consuma farmaci. Inoltre, la formula non include processi fisici come per esempio la riduzione oraria dell'alcol in media di 0,1 per mille. Avviso: per il calcolo gioca un ruolo la percentuale di fluido corporeo . Questo differisce tra l'altro a seconda del sesso! Per - Divers - è stato utilizzato un valore medio del fattore di riduzione di 0,7%.
Tempo stimato fino alla riduzione dell'alcol (Riferimento: riduzione minima di 0,1 per mille/ora):
Il resultato è un RIFERIMENTO a quanto tempo un corpo sano impiega in totale per scomporre la quantità dichiarata di alcol consumato. Deve pure essere considerato il periodo di tempo che passa mentre si beve : è benefico per il Suo corpo darsi del tempo non solo dopo il consumo, ma anche durante! È ancora in grado di guidare? Ciò non può essere determinato qui, perché devono essere considerati diversi fattori. Nozione di base: meglio aggiungere un'altra ora o due per essere sicuri! Inoltre, a seconda dei risultati, potrebbe essere necessario lasciare l'auto pure domani.
Attenzione
Il calcolo è senza garanzia!
Si prega di notare che i calcolatori per il tasso alcolemico possono fornire solo valori di riferimento. La quantità di alcol nel sangue e la sua riduzione dipendono da diversi fattori che possono variare da persona a persona. La formula si basa su valori medi ed è orientata verso una persona sana con un fegato normalmente funzionante e senza consumo di farmaci. Inoltre, la formula non include processi fisici come la degradazione oraria dell'alcol dello 0,1‰.
Non dovrebbe quindi essere usato come base per decidere se si è ancora in grado di guidare, poiché il risultato individuale, può differire dai risultati di cui sopra.

Anfetamina/Speed

Anfetamina/Speed

Polvere o pasta (bianca, beige o rosa), raramente in pillole o capsule.
Modalità di consumo: sniffato o ingerito, raramente iniettato o fumato.
 
Effetti
Inizio degli effetti: sniffato, dopo 2 – 10 minuti, ingerito, dopo 30 – 45 minuti.
Durata degli effetti: 6 – 12 ore.
Sensazione d’efficienza, maggiore autostima, euforia, loquacità, maggiore propensione al rischio, riduzione della fame e del bisogno di dormire, diminuzione della sensibilità al dolore.
 
Rischi
Tremori, agitazione, nausea, palpitazioni e aritmie, mal di testa, aumento della temperatura corporea: rischio di colpo di calore e disidratazione! Irritabilità, comportamenti aggressivi (soprattutto in combinazione con l’alcol). In caso di consumo regolare: irritazioni della pelle, disturbi del sonno, paranoia fino alla psicosi da anfetamine, emorragie cerebrali, ictus, dipendenza.
 
Ridurre i rischi
• Il grado di purezza dello speed è molto variabile (5-90%). Attenzione al dosaggio!
• Lo speed è una sostanza logorante per l’organismo. Segui un’alimentazione sana (vitamine, sali minerali, ecc.) e fai delle pause di consumo (4-6 settimane).
• Se stai ballando, fai delle pause e bevi bibite analcoliche a sufficienza (pericolo di colpo di calore e disidratazione).
• Lo speed secca le mucose. In caso di rapport sessuale, usa un lubrificante.
• Non consumare speed in caso d’instabilità psichica, ipertensione, malattie del fegato e dei reni, diabete.
 
Metanfetamina è uno stimolante, si trova sotto forma di pillole, polvere (crystal) o cristalli (meth). Gli effetti sono come quelli dell’anfetamina, ma più forti e durano più a lungo. I rischi e il potenziale di indurre dipendenza sono molto elevati.
 

Canapa

Canapa

I principali derivati della canapa sono la marijuana (fiori) e l’hashish (resina). Il principale principio attivo è il THC.
Modalità di consumo: fumata, talvolta bevuta o mangiata.
 
Effetti
Inizio degli effetti: dopo qualche secondo se fumata, dopo 30 – 180 minuti, se mangiata.
Durata degli effetti: 1 – 4 ore se fumata, fino a 16 ore se mangiata.
Rilassa, calma, rende euforici, modifica la percezione del tempo. Intensifica i sentimenti (positivi e negativi).
Dosaggi elevati possono produrre allucinazioni.
 
Rischi
Accelerazione del ritmo cardiaco, vertigini, nausea, vomito, irrequietezza, interruzione del pensiero, sensazione d’oppressione, paura, paranoia. In caso di consumo regolare: perdita di contatto con la realtà, dipendenza psichica, sentimenti depressivi, difficoltà di memorizzazione, apatia. Maggior rischio di malattie respiratorie (polmoniti, bronchiti) e di cancro.
 
Ridurre i rischi
• L’uso di filtri di carbonio o di cellulosa, così come i vaporizzatori (inalatori), riducono i rischi di malattie respiratorie.
• Il mix di canapa e alcol provoca spesso sgradevoli effetti collaterali come p.es. nausea.
• Rinuncia al consumo in situazioni che richiedono una particolare attenzione (per esempio, a scuola o sul lavoro).
• La canapa intensifica gli umori. In caso di mancanza di motivazione, il consumo di canapa non da benefici.
• Non consumare canapa in caso di problemi psichici o schizofrenia.
 
CBD
Esternamente indistinguibile dalla cannabis, contenente THC.
Effetto: principalmente rilassante e con benefici medicinali. Scopri la sostanza, gli effetti e le interazioni, e lo stato legale attuale!

Cocaina

Cocaina

Polvere bianca, cristalli o “sassi”.
Modalità di consumo: sniffata, fumata o iniettata.
 
Effetti
Inizio degli effetti: 2 – 3 minuti, immediato se iniettata.
Durata degli effetti: 15 minuti se fumata o iniettata, 30 - 60 minuti se sniffata.
Soppressione della fatica, della fame e della sete. Euforia, maggiore senso d’efficienza, significativo aumento della fiducia in sé stessi, bisogno di muoversi, agitazione, loquacità, perdita delle inibizioni e delle paure, maggiore propensione al rischio, diminuzione della capacità di giudizio e del pensiero. Durante la discesa: stanchezza, sentimenti depressivi, irritabilità, ansia e forte desiderio di un’altra dose («craving»).
 
Rischi
Disturbi del sonno, irritabilità, aggressività, ansia, stati deliranti, depressione, disturbi della memoria e della concentrazione, iperattività, contrazioni nervose e movimenti stereotipati, spasmi muscolari, tremori, restringimento delle arterie, aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, crisi ipertensive e, in casi estremi, infarto o attacco cerebrale. Danni al fegato causati dalle tossine e danni renali legati all’impiego di sostanze di taglio. Se fumata come freebase o crack, danni alla cavità orale, ai polmoni e alle vie respiratorie. Il consumo simultaneo di cocaina e alcol aumenta gli effetti collaterali e sovraccarica il cuore.

Rischi a lungo termine
In caso di consumo cronico: dipendenza con sintomi psichici, «craving» (voglia irresistibile e incontrollata di consumare), ansia, alterazione della personalità, depressione con suicidalità, psicosi con deliri paranoici e allucinazioni, cambiamento degli schemi logici, disturbi permanenti della memoria a breve termine e delle capacità intellettuali, tremore nervoso, spasmi, convulsioni, pressione sanguigna elevata, problemi di movimento, infiammazioni e danni permanenti alle mucose nasali, danni al cuore, fegato, reni, polmoni, pelle, ai vasi sanguigni e ai denti, indebolimento del sistema immunitario.

 Ridurre i rischi
  • Attenzione: rischio di dipendenza molto elevato! Fare regolari pause di consumo soprattutto quando si ha l’impressione che sia difficile smettere!
  • Ritualizzare il consumo esclusivamente in occasioni particolari.
  • Consumare piccole quantità ed evitare di consumare frequentemente.
  • Mangiare alimenti sani, prima e dopo il consumo. Non consumare a stomaco vuoto.
  • Sniffare è la modalità di consumo meno rischiosa. Fumare crack o freebase, aumenta i rischi.
  • Le persone affette da patologie cardiache o con problemi circolatori, asma, problemi al fegato o ipertiroidismo non dovrebbero consumare cocaina.
  • Le persone epilettiche dovrebbero rinunciare al consumo (rischio di convulsioni).
  • Non consumare cocaina con farmaci che aumentano la pressione sanguigna.
  • Non prendere cocaina quando si usa MDMA! L’effetto dell’ecstasy sarebbe annullato.
  • L’uso simultaneo di alcol e cocaina aumenta la propen­sione a comportamenti aggressivi e il rischio d’intossicazione alcolica.
Prima di consumare, informati!
Ogni consumo comporta dei rischi, per evitare qualsiasi rischio, non consumare! Se decidi comunque di fare uso, è importante che ti informi in anticipo su effetti, rischi e un uso più sicuro, per poter valutare meglio il potenziale di rischio e per evitare danni.
 
Aiuto e prime consulenze:
help@forum-p.it
Tel. 0471 324801

 
Il Forum Prevenzione offre un lavoro di prossimità attraverso il progetto streetlife.bz. Questo testo è tratto dall'opuscolo "Prima di consumare, informati."
 

Ecstasy/MDMA

Ecstasy/MDMA

Pasticche, polvere o cristalli.
Modalità di consumo: ingerito, sniffato.
 
Effetti
Inizio degli effetti: 30 – 60 minuti dopo l’assunzione, talvolta dopo 90 minuti.
Durata degli effetti: 4 – 6 ore.
Maggiore attenzione, euforia, modifica della percezione dei sensi, aumento del bisogno di contatto e della capacità di empatia.
 
Rischi
Variabilità della concentrazione di MDMA nelle pasticche: rischio di sovradosaggio! Contrazioni della mascella, nausea, vomito, ipertermia, disidratazione, ansia, paura, confusione, panico, allucinazioni. La MDMA può causare asma e attacchi epilettici. In caso di consumo frequente e/o elevato: modifica del Sistema della serotonina fino alla sindrome serotoninergica,
danni cerebrali irreparabili, riduzione delle capacità intellettive.
 
Ridurre i rischi
• Se si tratta di una pasticca sconosciuta, valuta gli effetti dopo 2 ore e rifletti se aumentare il dosaggio. Un dosaggio di MDMA superiore a 1.3 (donne) e di 1.5 (uomini) mg per chilo di peso corporeo, può essere eccessivo (Pillola: al massimo un quarto o la metà; Polvere: al massimo 0,1g). La capacità del nostro corpo di rilasciare e distribuire serotonina è limitata.
• Non consumare a stomaco vuoto ma neppure troppo pieno. Rinuncia al consumo di alcol (rischio di disidratazione).
• Bevi bibite analcoliche (1/4-1/2 litro all’ora)! No Energy drinks o altre bevande contenenti caffeina!
• Rinuncia al consumo di più dosi durante la stessa serata.
• Fai regolarmente delle pause tra i consume (4 – 6 settimane).
• Non consumare MDMA in caso di problem cardio-circolatori o epilessia.
 

Ketamina

Ketamina

Liquido trasparente o polvere bianca cristallina.
Modalità di consumo: sniffata, ingerita o iniettata.
 
Effetti
Inizio degli effetti: sniffata o per iniezione, dopo 2 – 5 minuti, ingerita, dopo 15 minuti.
Durata degli effetti: da 30 minuti a 3 ore, a seconda del dosaggio e della modalità di consumo.
Dissociazione del corpo e dello spirito, distorsione delle forme e dei suoni, sensazione di pesantezza, perdita della cognizione del tempo, soppressione del dolore.
 
Rischi
Tachicardia, confusione, nausea, vomito, disturbi respiratori e arresti respiratori (a dosaggi elevati), forti allucinazioni, perdite di memoria, difficoltà nel parlare, disturbi di coordinamento, assuefazione (rischio di sovradosaggio), coma. A lungo termine: dipendenza psichica, stati depressivi e angoscia, disturbi motori. Danni al fegato, alla vescica e ai reni.
 
Ridurre i rischi
• È meglio rinunciare al consumo di ketamine durante i party (rischio di caduta, perdita di memoria e di coscienza, comportamenti fastidiosi per chi ti sta accanto).
• Consuma in compagnia di persone di fiducia e in un ambiente sicuro.
• A dosaggi elevati meglio in posizione sdraiata, evitare di mangiare/bere (rischio di soffocamento).
• Rinuncia al consumo di altre sostanze, in particolare alcol e altri “downers” (benzo, oppio, GHB, ecc.).
• Non prendere la ketamina a stomaco pieno.
• Non bere bevande calde (rischio ustione).
• Non consumare ketamina in caso di problem cardiovascolari, ipertensione, glaucoma o epilessia.

 

LSD / funghi

LSD / funghi

LSD: generalmente in “cartoni” o gocce, più raramente in micropunte.
Funghi allucinogeni: funghi freschi o secchi.
Modalità di consumo: LSD: ingestione ; Funghi allucinogeni: generalmente mangiati, talvolta bevuti, raramente fumati.
 
Effetti
Inizio degli effetti: dopo 30 – 60 minuti.
Durata degli effetti: LSD: circa 8 – 12 ore. Funghi allucinogeni: 3 – 6 ore (in funzione della varietà, della preparazione e della concentrazione di principio attivo).
Effetto allucinogeno, intensificazione dei sensi e modifica della percezione spazio-temporale. Possono verificarsi improvvisi, inaspettati, repentini cambiamenti d’umore e delle sensazioni. A elevati dosaggi, sentimento di dissociazione del corpo e dello spirito, dissoluzione dell’Io.
 
Rischi
Di natura prevalentemente psichica, dipendono dalla personalità, dall’umore, dal contesto e dalle esperienze. Sensazione d’oppressione, confusione, panico, flashbacks e paranoia con possibili conseguenze a lungo termine. Possono emergere disturbi psichici latenti.
 
Ridurre i rischi
• Ricorda che il consumo di LSD e di funghi richiede buone condizioni fisiche e psichiche, un ambiente in cui ti senti a tuo agio e una profonda riflessione sulla sostanza che intendi consumare.
• Evita di assumere con altre sostanze.
• Consuma solo in ambienti calmi, in cui ti senti protetto e mai da solo, fai in modo di avere accanto una persona di fiducia.
• Non consumare a stomaco pieno
• Se gli effetti sono sgradevoli, non cercare di resistere, lasciati andare (Fruttosio, frutta secca e succo d’arancia possono aiutare).
• Pause di consumo di alcuni mesi sono indispensabili per elaborare l’esperienza vissuta.
• Funghi: Chi raccoglie funghi deve informarsi perfettamente per evitare di scambiarli con altri funghi.
• Non consumare LSD/funghi in caso di disturbi psichici o di problemi cardiaci.
 

Oppio/Eroina

Oppio/Eroina

Oppio
Grumo marrone che può variare da chiaro a scuro, da appiccicoso a duro, sapore amaro.
Modalità di consumo fumato, mangiato o bevuto, raramente iniettato o assunto per via rettale.
 
Effetti
Inizio degli effetti: fumata 5 minuti, orale/rettale 1-2 ore, iniettata: effetto immediato.
Durata degli effetti: 3-5 ore. Rilassamento profondo, soddisfazione, leggerezza, sensazione di un miglioramento delle capacità cognitive, riduzione della paura, creatività, restringimento delle pupille, difficoltà di digestione e ritenzione idrica. Con dosi elevate la realtà e sogno si sovrappongono e si hanno sogni pieni di visioni.
 
Rischi
Vertigini, prurito, eccessivo rilassamento muscolare, mal di testa, vomito, nausea, blocco intestinale, pressione sanguigna bassa, problemi di respiro (in concomitanza con alcol o sostanze sedative).
All’overdose segue la paralisi dell’apparato respiratorio, del cuore e della circolazione fino alla morte.
 
Ridurre i rischi
• Evitare il consumo con altre sostanze, soprattutto alcol o sostanze sedative.
• Non usare l’oppio per diminuire gli effetti di alter sostanze, potrebbe danneggiare l’organismo.
• Meglio consumare l’oppio a stomaco vuoto.
• In caso di consumo orale o rettale cuocere l’oppio in acqua per 5 minuti (pericolo di epatite C).
• Non aggiungere dose su dose (pericolo di overdose).
• Lunghe pause fra un consumo e l’altro riducono il rischio di tolleranza/dipendenza.
 
Eroina é una polvere bianca, grigia o marrone. Può essere iniettata, fumata o sniffata. Gli effetti e i rischi sono simili all’oppio, tuttavia sono più forti. Il rischio di dipendenza è più alto e l’assunzione tramite iniezione comporta altri rischi, quali infezioni e ascessi. Usare siringhe sterili e personali! Attenzione: elevate dosi di eroina possono essere mortali! Se il corpo è abituato alla sostanza, 8 –12 ore dopo l’ultima assunzione si manifestano sintomi astinenziali estremamente forti.

 

research chemicals (RCs)

research chemicals (RCs)

I “Research Chemicals” (RCs) sono sostanze sintetiche.
I prodotti più recenti, sono venduti “legalmente” sul web, spesso con ingannevoli designazioni: “fertilizzante”; “sale da bagno”, “mix di erbette”, “spice”, ecc.
 
Effetti
Gli effetti dei RCs dipendono dalla sostanza: sedativo, stimolante o allucinogeno. I RCs più venduti imitano gli effetti di MDMA, speed, allucinogeni e canapa.
 
Rischi
Le informazioni scientifiche su queste sostanze sono scarse tanto che rischi ed effetti a lungo termine sono, in pratica, sconosciuti. I consumatori ritengono che gli effetti collaterali, i rischi a lungo termine e il potenziale di dipendenza, siano paragonabili a quelli delle sostanze illegali conosciute.
 
Ridurre i rischi
• L’unica fonte d’informazione su i RCs sono i “trip report” pubblicati sul web. Si tratta però di esperienze individuali di consumatori e non possono essere generalizzate.
• Dosa queste sostanze con prudenza, valuta gli effetti prima di aumentare la dose. Alcune sostanze agiscono a dosaggi molto bassi.
• Rinuncia ai mix con altre sostanze o farmaci (in particolare con alcol, benzodiazepine, antidepressivi e farmaci I-MAO).
• Se hai la possibilità, fai analizzare anche i RCs: rischi legati a false indicazioni o a errori di spedizione!
• Chi consuma RCs fa la cavia!
 

Sex and drugs?

Il consumo di sostanze psicoattive può intensificare un’esperienza sessuale ma può anche condizionarla in modo sgradevole. Spesso le sostanze hanno un effetto afrodisiaco, ma la maggior parte delle droghe (p.es. alcol e cocaina) ha un effetto inibitore per i maschi. Il preservativo permette di prevenire una gravidanza e di proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili (epatiti, clamidia, sifilide o HIV).

Se hai consumato, riduci i rischi per te e il/la tuo/a partner:
 
• Prima di un rapporto sessuale, mettetevi d’accordo su quello che si accetta e su quello che è tabù.
• Non consumare mai a tal punto da non poterti più difendere o cogliere i segnali di “stop” del/della tuo/a partner.
• Rapporti sessuali con penetrazione: usa sempre il preservativo!
• Se i rapporti durano più a lungo, sostituisci il preservativo.
• Alcune sostanze (ecstasy, speed, cocaina, ecc.) seccano le mucose. Attenzione: rischio di rottura del preservativo! Usa del lubrificante o sostituisci il preservativo.
• Usa il preservativo anche nei rapporti orali: niente sperma e niente sangue in bocca, non ingerire.
• In caso di prurito, bruciature o di secrezioni, consulta un medico.
• Combinazioni di sostanze potenzialmente letali: popper e viagra, GHB e farmaci anti-HIV.
• Come vittima di violenza o aggressione sessuale, dovresti rivolgerti prima di tutto a un ospedale per accertamenti. Se sospetti l’impiego di sedativi (sostanze come alcol, sonniferi, ketamina, GHB/GBL, ecc.), una reazione tempestiva è essenziale per la raccolta delle prove. Rivolgiti anche alle forze dell’ordine.

 
safersex
: : news

Sostegno familiare precoce: aiuto all’avvio della vita familiare

17.1.2022

Nel 2022 l'offerta socio-sanitaria si amplierà ancora per ra...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : download

Alcol - una guida per genitori

8.11.2021

Download
: : Offerta

Extrasober - Una visione sobria

Formazione sull'uso della prima mostra online del Forum Prev...

VAI ALL'OFFERTA
: : download

Fermato con Cannabis? Breve guida per genitori

27.8.2021

Download
: : download

Fermato con Cannabis? Breve guida per giovani consumatori e consumatrici

27.8.2021

Scarica le informazioni sulla legge e possibili conseguenze ...

Download
consumo di cocaina
: : Offerta

Legale, illegale, non me ne frega niente!

Formazione sull'uso di sostanze...

VAI ALL'OFFERTA
: : Offerta

Localize it!

Supporto per comuni nell'implementazione di strategie locali...

VAI ALL'OFFERTA
salute mentale immagine
: : info

Salute mentale

17.6.2021

Cos'è la salute mentale?...

PER SAPERNE DI PIÙ
gedeckter Tisch mit viel gesunder Ernährung und zwei Hände die sich daran bedienen
: : info

Cosa è importante sapere per alimentarsi correttamente

26.5.2021

PER SAPERNE DI PIÙ
alcol
: : Video

Cos`è l'alcol?

26.4.2021

Spiegazioni in video...

GUARDA IL VIDEO
tasso alcolemico
: : info

Calcolatore online del tasso alcolemico

31.3.2021

Quanto è elevato il tuo tasso alcolemico? Di quanto tempo ha...

PER SAPERNE DI PIÙ
Bevande, colori,cocktails
: : info

Alcol e giovani

23.3.2021

Cose c’è da sapere quando si parla di alcol in relazione ai*...

PER SAPERNE DI PIÙ
bicchiere, amore, dipendenza
: : info

Aiuto il*la mia partner beve!

12.3.2021

In che modo, come famigliare, posso riconoscere la dipendenz...

PER SAPERNE DI PIÙ
Alcol e gravidanza
: : info

Alcol e gravidanza

12.2.2021

Cosa dovrebbero sapere le donne incinte - informazioni sull'...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : download

Cannabis - una guida per genitori

20.11.2020

Download
: : info

Alcool: meno è meglio!

12.11.2020

Suggerimenti per facilitare il controllo del consumo di alco...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Si conclude un esperienza

29.9.2020

Dopo 16 anni di attività, la manifestazione sportiva "Lo spo...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : progetto

Localize it!

3.9.2020

Un innovativo progetto di prevenzione rivolto ai Comuni...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Support Don't Punish

25.6.2020

Giornata mondiale contro abuso e traffico di droga...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Sostegno e consulenza

23.6.2020

Istituzioni che possono essere d'aiuto...

PER SAPERNE DI PIÙ
Diskriminierung Menschen mit Beeinträchtigung
: : info

Discriminazione verso persone con disabilità

8.6.2020

Discriminazione verso persone con disabilità fisiche, mental...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazione: significato e definizione

20.5.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Gioco d’azzardo in tempi di crisi

14.5.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : Offerta

Alcol - ebbrezza globale?!

Presentazione in auditorium con discussione...

VAI ALL'OFFERTA
: : info

Felice e rilassato nella vita

12.5.2020

21 e più esercizi che aumentano il nostro benessere...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Ecstasy / MDMA

11.5.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : Offerta

Principi della prevenzione delle dipendenze

Formazione: Rafforzare le persone, chiarire le cose...

VAI ALL'OFFERTA
: : Offerta

Se i giovani consumano droghe…

Un seminario per enti con incarichi educativi...

VAI ALL'OFFERTA
: : Offerta

Quando tutto crolla…

Un seminario sull’uso ricreativo di droghe e l’abbandono sco...

VAI ALL'OFFERTA
: : Offerta

Crescere in un mondo digitale

Formazione come accompagnare i*le giovani digitali...

VAI ALL'OFFERTA
: : info

Il mangiar troppo e gli spuntini eccessivi

27.3.2020

Cosa fare contro il mangiar troppo e gli supntini eccessivi?...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

L'alcol e lo sport non vanno d'accordo!

20.2.2020

Una lettera aperta alla FISI...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

"Zero compromessi 2020" - I rischi dell'alcol

15.11.2019

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Il consumo di alcol in Alto Adige

28.10.2019

presentati i nuovi dati dell'indagine dell'ASTAT...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Festa responsabile

14.11.2018

Siete organizzatori/ci di feste?...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

L'app Shuttle Finder

24.9.2018

Chi guida, non beve!...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Diminuisce il numero di ritiri della patente per guida in stato di ebbrezza

5.7.2018

Appena pubblicati i dati ASTAT...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : Video

Cannabis

6.9.2017

Riflessione sulla pericolosità delle sostanze...

GUARDA IL VIDEO
: : download

Linee guida per una prevenzione basata sul web

21.2.2017

Scarica le linee guida. ll Forum Prevenzione faceva parte...

Download
: : Video

Se bevo, non guido

3.2.2017

GUARDA IL VIDEO
: : download

10 punti per una "festa responsabile"

2.2.2017

Download
: : download

Informazioni sull'alcol

31.1.2017

Download
: : Offerta

All Cool?! - Parcours di prevenzione all'alcol

Laboratorio/formazione sull´alcol, l´ebrezza e i rischi anne...

VAI ALL'OFFERTA
: : Offerta

Tutto sotto controllo?!

Workshop su sostanze e comportamenti a rischio...

VAI ALL'OFFERTA
: : Offerta

Fumare, bere, farsi le canne...

Serata informativa: Uso di sostanze in adolescenza...

VAI ALL'OFFERTA
: : Offerta

Alcol

Serata informativa: Sempre più giovani, sempre di più, sempr...

VAI ALL'OFFERTA
bottiglie d'alcol
: : test

Questionario di autovalutazione sul consumo di alcol.

19.8.2016

Verifica tu stesso se il tuo consumo alcolico è a rischio...

VAI AL TEST
Load more refresh