Discriminazione verso persone di fede musulmana

info 20.7.2020 Condivisione Facebook

Per alcuni, la propria religione è una parte che, insieme a molte altre, forma e plasma il proprio modo di vivere. Il semplice fatto di far parte di una comunità religiosa non determina però necessariamente la visione del mondo o il comportamento del singolo credente.
 
La discriminazione nei confronti di persone di fede musulmana viene anche denominata anti-islamismo. È una forma di denigrazione e svantaggio sociale e personale.
 
L’ostilità verso le persone di fede musulmana affonda le sue radici nel Medioevo, si è però ulteriormente rafforzata a partire dal secolo scorso. Sebbene l’Europa sia sempre stata culla di religioni e culture diverse, i musulmani sono ancora considerati da molti come “gli altri”, “gli estranei” o addirittura “il male”. Viene spesso attribuita loro la responsabilità di complessi problemi globali, in particolare dopo gli attentati dell’11 settembre 2001. In questo e molti altri casi, tutti i membri della comunità religiosa vengono indistintamente ritenuti responsabili delle azioni di pochi singoli. Oltre ad attacchi personali i musulmani e le musulmane devono anche far fronte a pressioni sociali e politiche, come per esempio i maggiori controlli da parte delle autorità, che hanno un forte impatto sulla loro vita quotidiana e possono violarne i diritti fondamentali.
 
Tutti hanno diritto alla libertà di religione e di opinione. Mettere in discussione questo diritto minaccia i valori fondamentali di qualsiasi società democratica. Un dialogo libero tra culture e religioni non solo promuove lo scambio di conoscenze ed esperienze, ma aiuta a ridurre i pregiudizi.
 

Chiunque dovrebbe avere la possibilità di decidere liberamente se e quali simboli religiosi indossare...

Chiunque dovrebbe avere la possibilità di decidere liberamente se e quali simboli religiosi indossare...

Amal indossa un velo per convinzione religiosa. È una sua decisione, non tutte le donne della sua famiglia indossano il cosiddetto hijab.
A scuola viene costantemente interpellata per questo e Amal è stanca di doversi giustificare tutto il tempo.
 
Ogni comunità religiosa al suo interno racchiude usi e costumi differenti. Chiunque dovrebbe avere la possibilità di decidere liberamente se e quali simboli religiosi (come per esempio un hijab o una croce) indossare, così come dovrebbe poter decidere che significato dargli.
 

Ognuno ha però il diritto di essere considerato e rispettato come individuo...

Ognuno ha però il diritto di essere considerato e rispettato come individuo...

La prima conversazione telefonica di Muhammad con un potenziale padrone di casa sembra andare bene. Quando rivela di essere musulmano però viene bruscamente interrotto e scaricato. È deluso perché non vuole essere giudicato in base alla sua religione.
 
Le persone di religione musulmana sono spesso svantaggiate ed escluse in molti ambiti a causa della loro fede. I pregiudizi generali contro di esse continuano a persistere causando paura e disagio da entrambe le parti. Ognuno ha però il diritto di essere considerato e rispettato come individuo.
 
: : info

Discriminazione in base alla provenienza sociale

15.7.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazione verso Rom e Sinti

30.6.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazione antisemita

29.6.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazione verso persone senza fissa dimora

22.6.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazione verso persone con disabilità

8.6.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazione razzista

4.6.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazione basata sull'orientamento sessuale

21.5.2020

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Discriminazioni

20.5.2020

Tu fai la differenza!...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : news

- FORUM VOICES - Approfondimenti e prospettive

6.5.2020

E all'improvviso il Corona virus......

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Prevenire la tensione e la violenza

27.3.2020

Consigli per giovani e adulti...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Le tensioni e i conflitti nella vita familiare quotidiana con i bambini

19.3.2020

Possibilità per gestire questa situazione speciale...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : info

Cannabis e la legge

10.10.2017

Diritti e sanzioni per il consumatore di cannabis...

PER SAPERNE DI PIÙ