Quando una compagna di classe si ammala

bild von mitarbeiter Raffaela Vanzetta Raffaela Vanzetta Offerta Teilen

Pixabay

Lavoro con la classe di ragazze ricoverate

Quando una ragazza si ammala di Disturbi Alimentari, la reazione della scuola e dei compagni di classe è importante.
I ragazzi e le ragazze sono spesso turbati, se una loro compagna finisce in ospedale per anoressia. Alcuni hanno sensi di colpa, pensano di aver ignorato dei segnali, o di non aver dato l’allarme, di essere stati poco attenti. Alcuni hanno paura di dire le cose sbagliate e provocare una ricaduta. Ma soprattutto fanno fatica a capire veramente cosa succede in una ragazza della loro età che decide di perdere peso e poi non riesce a smettere.
Da anni collaboriamo col reparto di pediatria di Bressanone e le scuole, perché si è visto che un nostro intervento nella classe aiuta il rientro della ragazza dopo il ricovero e favorisce quindi la terapia.
Nel corso degli anni abbiamo sviluppato un programma strutturato che discutiamo prima con la ragazza in questione, lasciandole sempre la libertà di scegliere se partecipare all’intervento nella sua classe o meno.

Per informazioni:  info@infes.it  o  0471 970039