Dove si trova la nicotina?

info 31.8.2021 Condivisione Facebook

Immagine: Pixabay

Cosa è la nicotina?

La nicotina è una potente neurotossina ed è considerata una sostanza che crea forte dipendenza e assuefazione. Ha diversi effetti sul benessere mentale e fisico sia a livello di stimolazione che di sedazione. La nicotina può avere i seguenti effetti:
  • Miglioramento delle prestazioni percettive e della memoria
  • Miglioramento dell'umore
  • Riduzione dell'ansia
  • Inibizione dello stress
  • Inibizione dell'appetito
  • Aumento della sensibilità al dolore
La nicotina provoca anche cambiamenti nel sistema cardiocircolatorio:
  • Aumento della frequenza cardiaca
  • Aumento della pressione sanguigna
  • Riduzione dell’afflusso di sangue alla pelle e ai vasi coronari

Cosa fa la nicotina al cervello?

Cosa fa la nicotina al cervello?

La nicotina raggiunge il cervello dopo solo 7-10 secondi da quando si inala il fumo di tabacco e si aggancia ai recettori dell'acetilcolina. L'acetilcolina è un neurotrasmettitore che si trova sia nel sistema nervoso centrale che in quello periferico. Gioca un ruolo nella trasmissione dell'eccitazione dai nervi ai muscoli e nell’aumento dell'attenzione, apprendimento e memoria. Tuttavia, l'effetto della nicotina sui recettori dell'acetilcolina è molto più forte di quello dell'acetilcolina vera e propria prodotta dal  corpo. Coloro che usano la nicotina per la prima volta possono quindi sperimentare nausea e vertigini. Con l'uso regolare di tabacco, la "sensibilità" delle cellule nervose alla nicotina si riduce. Quando non si assume più nicotina, il desiderio di nuova nicotina diventa evidente, perché l'effetto dell'acetilcolina del corpo è ormai troppo basso. Si è così diventati dipendenti dalla nicotina.

Breve storia della pianta del tabacco

Breve storia della pianta del tabacco

Verso la fine del XV secolo, i conquistatori spagnoli portarono la pianta del tabacco dal Sud America all'Europa meridionale. La pianta del tabacco prese il nome da Jean Nicot, che la introdusse in Francia, con il nome botanico di "Nicotiana tabacum". Il principale principio attivo isolato chimicamente della pianta del tabacco fu chiamato "nicotina".
Il fumo di tabacco si diffuse molto rapidamente in Europa e anche in Italia. La masticazione, il fiutare e il fumo della pipa, erano le forme di consumo dominanti fino al XIX secolo. Due grandi innovazioni nel mercato dei prodotti del tabacco, i sigari e soprattutto le sigarette, hanno portato a una "quotidianizzazione" del fumo. All'inizio del XX secolo, le sigarette, che erano facilmente accessibili e potevano essere consumate rapidamente, divennero popolari tra gli uomini adulti come un prodotto piacevole relativamente economico e un segno della vita moderna. Un po' più tardi, sempre più donne e giovani - spronati dalla pubblicità dell'industria delle sigarette in piena espansione – si fecero coinvolgere dal consumo di sigarette.
La norma sociale del fumo ha cominciato a vacillare solo 40 anni fa, quando le conoscenze mediche sulla nocività del consumo di tabacco hanno cominciato a prevalere. Soprattutto le scoperte degli Stati Uniti, sull'aumento del rischio di cancro ai polmoni (Terry Report 1964) e di altri danni alla salute (prevalentemente malattie cardiovascolari), causati dal consumo di sigarette, hanno innescato anche in Europa, una presa di coscienza del problema e una diminuzione del fumo in certi gruppi di popolazione.
Il tabacco, a lungo considerato uno stimolante, è ora visto dalla società prevalentemente come una sostanza che crea dipendenza. In Europa, hanno contribuito a questo, le nuove direttive che vietano la pubblicità e le denominazioni ingannevoli o minimizzanti dei prodotti.

Quali prodotti contengono nicotina?

Da dove proviene la nicotina?

La nicotina è contenuta nelle foglie della pianta del tabacco (Nicotiana tabacum), una pianta solanacea comune in tutto il mondo. Può anche essere prodotta sinteticamente.
La nicotina è contenuta in vari prodotti:
  • nel tabacco di sigarette, sigari e pipe
  • nel tabacco per pipe ad acqua (Sisha)
  • in liquidi per sigarette elettroniche
  • in forme di tabacco senza fumo come snus e makla (noto anche come tabacco da bocca o orale) e tabacco da fiuto
  • nei prodotti farmaceutici per smettere di fumare (cerotti, gomme alla nicotina)

Sigarette, sigari, pipa e pipa ad acqua

Il tabacco è venduto in diverse forme. La forma più comune è la sigaretta prodotta industrialmente, che consiste in tabacco tagliato e sminuzzato, un filtro e carta. Il tabacco delle sigarette è trattato chimicamente per influenzare il gusto e l'effetto.
Il tabacco tagliato e sminuzzato, è venduto anche come tabacco sfuso per rollarsi le sigarette da soli. A seconda delle preferenze, le sigarette arrotolate possono essere fumate con o senza filtro. Tale tabacco è talvolta pubblicizzato come "privo di additivi", dando così l'impressione ingannevole che sia meno dannoso.
I sigari di solito consistono in foglie di tabacco arrotolate e sono disponibili in diverse dimensioni e forme (sigari, cigarillos). Il fumo di solito non viene inalato ma sbuffato.
Allo stesso modo, il fumo del tabacco fumato con la pipa (tabacco tagliato) non viene inalato.
Il tabacco per pipa ad acqua (narghilè), ha una consistenza diversa dal tabacco per sigaretta o da pipa. È più appiccicoso e spesso aromatizzato. Molte persone pensano che fumare tabacco in un narghilè sia meno dannoso perché l'acqua filtra le sostanze nocive dal fumo. Ma questo non è vero.

Sigarette elettroniche

Negli ultimi anni, inalare il vapore prodotto da una "sigaretta elettronica", si è affermato come una nuova forma di consumo ("svapare"). Attraverso un processo elettrochimico, nella sigaretta elettronica, da un liquido, si genera una miscela di vapore gassoso simile al fumo di tabacco, che viene inalato. I liquidi possono contenere o meno nicotina. Sono anche disponibili in diversi sapori.
Le opinioni sull'uso delle sigarette elettroniche sono diverse. È chiaro che il liquido contenente nicotina, fornisce al corpo la nicotina attraverso il vapore e questa ha poi un effetto sul circuito biochimico del cervello. Per quanto riguarda le conseguenze a lungo termine, al momento si può presumere che, gli effetti nocivi sulla salute siano inferiori a quelli dell'inalazione del fumo di tabacco - ma ci sono ancora troppe poche conoscenze al riguardo per fare affermazioni definitive.

Snus, Makla, tabacco da fiuto

Ci sono altri tipi di tabacco che possono essere consumati senza fumo. Questi includono tradizionalmente il tabacco da fiuto e da masticare, ma anche il tabacco orale come lo snus e il makla. Queste ultime sono confezionate in piccole bustine o messe in bocca (sotto la lingua o sotto il labbro) in forma di piccole palline arrotolate, dove la nicotina viene poi assorbita attraverso la mucosa orale. Contrariamente alla credenza diffusa che queste sostanze siano illegali, il loro possesso per uso e consumo personale non è vietato. Tuttavia, il commercio e la distribuzione di questi prodotti sono vietati nell'UE. I produttori però continuano a trovare dei modi, per esempio - attraverso alcune dichiarazioni sui prodotti - per aggirare queste proibizioni.

Prodotti farmaceutici per smettere di fumare

L'industria farmaceutica, ha sviluppato prodotti contenenti nicotina, per aiutare le persone a smettere di fumare. Questi agevolano il*la fumatore*ce nel suo proposito di smettere di fumare, favorendo l’assunzione di nicotina per vie meno dannose, rispetto all’inalazione del fumo tossico del tabacco. Possono aiutare a rompere con il vizio del fumo, ma hanno poco effetto sulla dipendenza dalla nicotina in quanto tale. Tali prodotti sono disponibili come gomme da masticare, spray o cerotti.
: : info

Mio figlio fuma

24.8.2021

Alcuni consigli per genitori ed educatori*ci...

PER SAPERNE DI PIÙ
: : download

Opuscolo sul Tabacco

26.5.2017

Informazioni sul tabacco, il consumo di prodotti di tabacco ...

Download
: : download

Opuscolo - Le donne e il fumo

26.5.2017

Con questo opuscolo vogliamo fornire informazioni sul fumo d...

Download
: : download

Un auto aiuto per fumatori e fumatrici

30.1.2017

Download