Non fumare è trend

news 31.5.2017 Teilen

Foto: Pixabay

Comunicato stampa - Giornata mondiale senza tabacco 2017

Che il fumo nuoccia alla salute è risaputo da tutti. Chi fuma regolarmente o consuma tabacco o nicotina sotto altre forme, si abitua molto più velocemente di quanto pensava ai relativi effetti e smettere diventa sempre più difficile. Vi sono inoltre determinate situazioni o abitudini in cui si sente il bisogno di fare una breve pausa o di abbassare lo stress che ne consolidano il consumo. Fumare tabacco dà dipendenza e questo già dopo un breve periodo di consumo regolare. Anche le forme alternative di consumo di tabacco, quali la pipa ad acqua, il tabacco da bocca, (snus o makla) o lo “svaporare” delle sigarette elettroniche, sono spesso sottovalutate rispetto ai possibili rischi relativi alla salute. Inoltre anche con queste modalità si assume nicotina come con le sigarette e si può incorrere rapidamente in una dipendenza.

E’ però lusinghiero che sempre meno persone – anche fra i giovani – sono disposte ad andare incontro ai rischi del fumo. Lo sviluppo attuale mostra che: l’immagine negativa del fumo e l’aumento della consapevolezza rispetto alla salute, sono corresponsabili del fatto che, nel frattempo il numero di giovani che non vogliono iniziare a fumare sia diventato sempre più grande. Il confronto dello studio HBSC Alto Adige del 2009/10 con quello del 2014, nel quale sono stati intervistati gli studenti delle scuole medie, mostra una crescente tendenza del numero di non fumatori in tutti i gruppi di età (11-13 e 15 anni). La maggior parte degli studenti e studentesse intervistate nello studio è non fumatore/ce e il numero dei fumatori e fumatrici fra i giovani negli ultimi anni è in costante diminuzione. Per esempio la cifra dei fumatori e delle fumatrici regolari fra i quindicenni negli ultimi 10 anni si è ridotto di più della metà, dal 21,1% del 2005/6 al 9,4% del 2014.

Anche fra gli adulti, dalle statistiche provinciali dell’ASTAT (2016) la quota dei fumatori è leggermente in calo. Si può affermare che: il non fumare è sempre più una norma sociale. In questo hanno sicuramente contribuito gli interventi legislativi, nel senso della protezione dei non fumatori, così come misure preventive, quali la divulgazione di informazioni scientifiche e corrette fra i giovani e gli adulti e progetti interattivi per giovani nelle scuole e nei centri giovani.

Il centro specialistico per la prevenzione delle dipendenze della Fondazione Forum Prevenzione da anni organizza nelle scuole i „Free-your-Mind-Parcours“ come eventi informativi interattivi e i „Free-your-Mind-Progammi di gruppo“ come supporto per ridurre o smettere il consumo. Chi volesse avere informazioni sul tema del tabacco può visitare la pagina web www.forum-p.it, che da informazione e la possibilità di scaricarle, oppure si può rivolgere direttamente al Forum Prevenzione.
: : download

Opuscolo - Le donne e il fumo

26.5.2017

Download
: : download

Un auto aiuto per fumatori e fumatrici

30.1.2017

Download
: : Offerta

Free your Mind - programma di gruppo

Programma per giovani fumatori e fumatrici...

VAI ALL'OFFERTA
Free Your Mind
: : Offerta

Free your Mind - Parcours

Parcours sul tabacco per giovani...

VAI ALL'OFFERTA
Free your mind - Infoseite für Jugendliche rund ums Rauchen
: : link

Free your mind - pagina web per giovani sul fumo

10.5.2016

Aprire il link