Giovani pro Covid Screening

bild von mitarbeiter Florian Pallua Florian Pallua news 18.11.2020 Teilen

Video by a Vision of Sam - Samuel Heuberger

Tutelare la propria libertà personale e dare il proprio contributo in società.
L'attuale invito allo screening Covid 19 in Alto Adige rende visibile una dinamica sociale comune: i giovani dovrebbero fare ciò che è prescritto! Sia in classe, sia nella vita notturna così come anche adesso nell’iniziativa dei tamponi - ci si aspetta sempre che ubbidiscano e che seguano le regole.
È noto da tempo che ciò non può funzionare né con regole severe né con messaggi moralizzanti. È importante che i giovani vengano presi sul serio. Loro vogliono essere ascoltati, coinvolti e contribuire.
Anche se i giovani e soprattutto gli studenti delle scuole superiori e delle università sono fra le “vittime” principali dalla situazione attuale, nel video "füreinander - l'uno per l'altra" mostrano ancora una volta che, nonostante il loro elevato desiderio di libertà personale, è importante per loro agire in modo altruistico e nell'interesse del bene comune. Tutto secondo il principio “füreinander - l'uno per l'altra”.